martedì 4 agosto 2009

Crostata alla frutta estiva

Pasta frolla: fare la fontana con 300 g di farina, unire 100 di zucchero, sale, 1 uovo e i tuorlo, alcuni cucchiai di acqua fredda, 100 g di olio, impastare poco e velocemente tutto. Fare una palla e mettere al fresco mezz' ora.
Stenderla in una tortiera piana da crostata e bucherellare il fondo con la forchetta, in forno 20 minuti a 190 gradi. Poi riempire il guscio con crema pasticcera ( 4 tuorli, mezzo litro di latte, 50 g di farina e 100 di zucchero) e sopra con frutta a piacere. Io ho poi ricoperto tutto con tortagel .

7 commenti:

Danea ha detto...

Adoro le crostate di frutta e la tua è molto bella :)
Baci.

Streghetta e Streghina ha detto...

Gnam! mangiata una fetta! con questo caldo una bella torta fresca alla frutta è quello che ci vuole!
Brava!!!

Onde99 ha detto...

Un classico intramontabile, che hai realizzato in modo davvero spettacolare, solo a vederla questa crostata sprizza freschezza!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

davvero buona questa crostata a tutta freschezza!!!bacie fatti sentire di piu mannaggia,sei sparita!!!baci

Tittina ha detto...

ciao carissima,bella fresca questa crostata!!!ci sono dei premi da ritirare per te buona domenica Tittina

giulia ha detto...

grazie a voi tutte, era buona e feresca in effetti e leggera, con questo caldo va proprio bene....

Gustorante ha detto...

Che ricetta interessante!! se hai altre idee, novità dai una occhiata al nuovo sito "gustorante" e condivide le tue creazioni innovative!!!